Operativo il portale sull'autoconsumo fotovoltaico del Gse

La piattaforma consente di avere informazioni sull'impianto da fare

Redazione ANSA ROMA

E’ operativo il portale sull’autoconsumo fotovoltaico del Gestore per i servizi energetici (Gse). E’ ora a disposizione di tutti gli utenti: imprese, privati e Pubblica amministrazione.
    La nuova Piattaforma sarà illustrata il 6 novembre a Rimini, in occasione di Key Energy, nel convegno dal titolo ‘Gli strumenti del Gse a favore della transizione energetica’. Le Associazioni coinvolte nella prima fase di lancio hanno avuto a disposizione un mese di tempo per testare e inviare una propria valutazione. I feedback ricevuti sono stati molto positivi in particolare nel riconoscere l’utilità del portale per la diffusione dell’autoconsumo fotovoltaico.
    Le risposte ricevute - spiega il Gse - hanno registrato “una valutazione positiva ed un particolare gradimento è stato riconosciuto all'interfaccia grafica di supporto per la navigazione”. L’amministratore delegato del Gse Roberto Moneta ha ribadito che “senza coinvolgere cittadini, imprese e Pubblica amministrazione con azioni concrete e un radicale cambio di cultura, non si potranno mai raggiungere gli obiettivi di sostenibilità che l’Europa e l’Italia si sono posti al 2030. Per questo il portale autoconsumo vuole essere uno strumento a disposizione di tutti coloro che vogliano sentirsi parte integrante del cammino verso il Green New Deal”.
    La Piattaforma consente a chi intenda installare un impianto fotovoltaico di ottenere tutte le informazioni e i dati necessari, oltre ad effettuare simulazioni sul giusto dimensionamento dell’impianto e sul relativo costo dell’investimento, proponendo anche diverse soluzioni finanziarie. Inserendo l’indirizzo dell’immobile, la superficie del tetto e i consumi annui di energia elettrica è possibile, per esempio, testare il necessario dimensionamento dell’impianto, sia in termini di potenza che di superficie interessata, il costo dell’installazione, il tempo necessario per rientrare della spesa e come usufruire delle agevolazioni fiscali previste. Il portale prevede anche l’analisi e la mappatura delle aree occupate da grandi edifici industriali o commerciali. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA