Boom investimenti nel solare, nel mondo supera le fossili

Nuove installazioni sorpassano carbone, gas e nucleare insieme

Redazione ANSA

Decollano gli investimenti nel solare, che superano quelli nelle fonti fossili sia per importo economico, sia per nuova capacità elettrica installata. Il sorpasso è certificato da un nuovo rapporto del programma Ambiente dell'Onu e da Bloomberg New Energy Finance. Nel 2017, si legge, le risorse iniettate nella realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici sono aumentate del 18% raggiungendo i 160,8 miliardi di dollari a livello globale, a fronte dei 103 miliardi raccolti insieme da carbone e gas naturale, e dei 42 miliardi investiti in nuovi reattori nucleari. In merito alla nuova capacità installata, nel 2017 il solare si è piazzato al primo posto con 98 gigawatt, superando la somma di carbone (35 GW), gas (38 GW) e nucleare (11 GW). A trainare è stata la Cina, che ha compiuto da sola oltre la metà dello sforzo: 86,5 miliardi di investimenti nel fotovoltaico e 53 GW installati.

Gli investimenti mondiali in energie rinnovabili nel 2017 si sono attestati a 279,8 miliardi di dollari (+2%), di cui 126,6 miliardi nella sola Cina, ai quali si aggiungono 45 miliardi in grandi impianti idroelettrici. La nuova capacità 'verde' installata è stata di 157 GW rispetto ai 143 GW del 2016. I dati emergono da un nuovo rapporto del programma Ambiente dell'Onu e da Bloomberg New Energy Finance. Oltre alla Cina, gli investimenti sono aumentati in modo notevole in Australia, Messico e Svezia. Sono però diminuiti in Usa (-6% a 40,5 miliardi), in Giappone (-28% a 13,4 miliardi) e soprattutto in Europa, con un -36% a 40,9 miliardi. Guardando al mix energetico globale, nel 2017 le fonti pulite hanno generato il 12,1% dell'elettricità prodotta nel mondo, in aumento rispetto all'11% del 2016. Tale apporto ha evitato l'immissione in atmosfera di 1,8 miliardi di tonnellate di CO2, pari alle emissioni dell'intero sistema dei trasporti statunitense. I dati sulle rinnovabili sono parzialmente in linea con quelli diffusi sempre oggi dall'International Renewable Energy Agency (Irena), secondo cui la nuova capacità installata nel 2017 grazie alle fonti pulite è di 167 GW (+8,3%), che portano il totale mondiale a 2.179 GW.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA