Le rinnovabili nel 2017 superano il carbone nella Ue

E' prima volta. Rapporto evidenzia crollo idroelettrico

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Per la prima volta nel 2017 nell'Ue è stata consumata più energia da vento, sole e biomassa, che da carbone e lignite messi insieme. Il dato emerge dal 30esimo rapporto sull'energia nell'Ue preparato dai think tank Sandbag e Agora Energiewende, presentato oggi a Bruxelles. Dal 2010, la quota di elettricità da fonte eolica, solare e da biomassa nell'Ue è più che raddoppiata. Tuttavia, poiché la produzione di energia idroelettrica lo scorso anno è crollata, la quota di elettricità prodotta da rinnovabili sul totale Ue è aumentata solo dello 0,2%, passando dal 29,8 al 30,0% della produzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA