Energia:Aie, boom auto elettriche ma presto per fine greggio

Presentato World Energy Outlook 2017

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 1 DIC - I veicoli elettrici sono in rapida ascesa, ma è ancora troppo presto per decretare la fine del petrolio. E' quanto emerge dal World Energy Outlook 2017 presentato oggi all'Eni alla presenza del direttore esecutivo Fatih Birol, dei ministri dello sviluppo e dell'ambiente Carlo Calenda e Gianluca Galletti e dell'a.d. di Eni Claudio Descalzi.

Con gli Stati Uniti che rappresentano l'80% dell'aumento della produzione petrolifera mondiale da qui al 2025 e che mantengono una pressione al ribasso sui prezzi nel breve termine, il mondo non è ancora pronto per dire addio all'era del petrolio, spiega il rapporto. La produzione statunitense di tight oil aumenta di 8 milioni di barili al giorno tra il 2010 e il 2025. Un contributo ancora maggiore da parte del tight oil statunitense e una più rapida sostituzione delle automobili tradizionali con quelle elettriche - si legge nel rapporto - sono fattori che potrebbero mantenere i prezzi del petrolio bassi a lungo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA