Greta all'Onu, noi giovani inarrestabili

La sedicenne attivista accolta con un'ovazione al Palazzo di Vetro

Redazione ANSA NEW YORK

"Ieri milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto giovani, hanno marciato e chiesto vere azioni sul clima. Abbiamo mostrato che siamo uniti, e che noi giovani siamo inarrestabili". Con queste parole l'attivista svedese Greta Thunberg ha dato il via al Youth Climate Summit all'Onu, al fianco del segretario generale Antonio Guterres. Greta è stata accolta da un'ovazione al Palazzo di Vetro: "Spero sia un successo", ha detto, anticipando che parlerà anche nella sala dell'Assemblea Generale lunedì per il Climate Action Summit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA