Greenpeace rilancia l'allarme clima, appello a vertici Ue

Proiettata su sede Commissione Ue immagine pianeta come bomba

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 20 GIU - Il pianeta terra pronto a esplodere con tanto di miccia. E' la spettacolare immagine proiettata ieri sera da Greenpeace Europa sul Palazzo Berlaymont, sede del quartier generale della Commissione europea, con l'appello rivolto ai leader Ue, che si riuniscono oggi nel palazzo di fronte, ad agire subito per l'emergenza climatica. L'organizzazione chiede maggiore ambizione nella strategia futura dell'Ue sui cambiamenti climatici, uno dei punti all'ordine del giorno del Consiglio europeo che comincerà oggi pomeriggio a Bruxelles.

Ventidue paesi sono per impegnarsi per una transizione a un'Europa a zero emissioni nette al 2050, ma un blocco di sei, guidati dalla Polonia, resiste. Per questo motivo nelle conclusioni provvisorie, di cui Ansa ha potuto prendere visione, l'obiettivo al 2050 risulta condizionato alle "circostanze nazionali degli Stati membri" e al loro "diritto di decidere sul proprio mix energetico".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA