I gas serra diminuiscono in Italia nel primo trimestre 2019

Ispra, riduzione dello 0,4% nonostante l'aumento del Pil a +0,1

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Nel primo trimestre del 2019 in Italia la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra prevede un decremento rispetto all'anno precedente, pari allo -0,4%, a fronte di una crescita del PIL pari a 0,1%. Lo scrive in un comunicato l'Ispra, il centro studi del Ministero dell'Ambiente.

Si conferma in generale il disaccoppiamento tra l'andamento delle emissioni e la tendenza dell'indice economico: ad un incremento del PIL, è associata una riduzione delle emissioni di gas serra.

La riduzione segnalata è principalmente dovuta al decremento dei consumi di gas registrato nel settore domestico (-3,0%) e nel settore trasporti (-0,6%), mentre risulta in crescita il consumo di gas naturale nel settore termoelettrico (2,7%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA