Costa, obiettivo 32% consumi energia da rinnovabili al 2030

Ministro, "Basta carbone dal 2025, -40% di emissioni in 11 anni"

Redazione ANSA ROMA

Il "Piano Clima Energia" del governo Conte, per attuare gli obiettivi sul clima dell'Accordo di Parigi, prevede "eliminazione del carbone nella produzione energetica entro il 2025; riduzione di almeno il 40% delle emissioni entro il 2030; raggiungimento del 32% di rinnovabili sui consumi complessivi al 2030 (oggi sono al 18,3%, n.d.r.); riduzione dei consumi di energia primaria del 32,5% e riduzione dei consumi finali dello 0,8% annuo nel periodo 2021-2030". Lo ha spiegato il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa (M5S), rispondendo per iscritto a una interrogazione di senatori pentastellati sulle politiche del governo sui cambiamenti climatici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA