Nasa, il luglio 2017 è stato il più caldo dal 1880

Temperatura globale a +0,83 gradi, a luglio 2016 fu +0,82

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Quello appena trascorso è stato il luglio più caldo, a livello mondiale, dal 1880, cioè dall'inizio delle misurazioni moderne della temperatura. A dirlo sono i dati preliminari diffusi dal Goddard Institute for Space Studies (Giss) della Nasa.

Stando all'ente americano, il luglio 2017 è "statisticamente legato" a quello del 2016 come "il luglio più caldo degli ultimi 137 anni". Il mese scorso la temperatura globale è stata di 0,83 gradi centigradi più alta della media, in linea con +0,82 gradi registrati nel luglio 2016.

La cifra, comunica il Giss, deriva dai rilevamenti di 6.300 stazioni meteorologiche sparse per il mondo, oltre che dai dati sulla temperatura superficiale degli oceani misurati da navi e boe, e delle informazioni provenienti dalle stazioni di ricerca in Antartide.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA