Giocare a inquinare, così app mostra gli 'effetti' sul clima

Videogame basato su proiezioni scientifiche riscaldamento globo

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 21 DIC - Giocare a inquinare, scegliendo le fonti energetiche "sbagliate" e rilanciando un'economia il meno sostenibile possibile. È lo scopo di una nuova applicazione ludica, lanciata nell'ambito dell'ultima conferenza sul clima di Marrakech, che punta a mostrare ai più giovani - nei panni di una figura negativa - gli effetti che determinate scelte industriali, e non solo, hanno sul clima e sulla sopravvivenza del pianeta Terra.

In "Carbon Warfare", questo è il nome dell'app lanciata su Android e iOS, vince chi inquina di più. E così facendo distrugge il globo con una serie di effetti e fenomeni a catena provocati dal riscaldamento globale e dai cambiamenti del clima.

Conseguenze che non sono frutto della fantasia degli sviluppatori, ma che si basano su modelli scientifici reali. Gli stessi che climatologi ed esperti utilizzano in ambito di ricerca.

Il gioco si basa su diverse proiezioni di cosa accadrebbe se la temperatura media della terra si alzasse da 15 a 21 gradi.

Spinto a inquinare investendo nelle industrie alimentata da combustibili fossili, l'utente apprende i meccanismi e le cause del riscaldamento globale. I disastri naturali che emergeranno andando avanti nella simulazione - incendi, tempeste di sabbia, alluvioni - non saranno quindi fantascienza ma tutti scenari possibili, elaborati da ricercatori. Allo sviluppo del gioco hanno partecipato Yoram Bauman, economo ambientale dell'Università di Washington nel Programma dell'Enviroment Bainbridge School, e la Lakeside School.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA