California, cani in vendita nei negozi soltanto da canili

Anche per gatti e conigli, chi vuole pedigree va in allevamento

Redazione ANSA ROMA

I negozi di animali della California dal primo gennaio possono vendere cani, gatti e conigli soltanto se provengono da rifugi pubblici o di organizzazioni non-profit.

Lo prevede il Pet Rescue and Adoption Act, votato dal Parlamento statale nel 2017 ed entrato in vigore quest'anno. Lo riferisce il sito della Cnn. L'obiettivo della legge è favorire le adozioni di animali randagi e ridurre le spese di gestione dei rifugi da parte dello stato (oggi 250 milioni all'anno). Chi vuole acquistare un animale di razza con pedigree deve rivolgersi ad allevamenti privati, non può più farlo nei negozi.

La California è il primo stato americano ad adottare una simile legislazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: