Delfini rosa dell'Amazzonia saranno monitorati via satellite

Wwf, è la prima volta e consentirà di proteggerli meglio

Redazione ANSA ROMA

I delfini rosa d'acqua dolce dell'Amazzonia saranno monitorati per la prima volta tramite satellite: l'iniziativa, spiega il WWF che partecipa al progetto insieme a ricercatori partner, servirà a proteggerli meglio.

Un team di scienziati è riuscito a dotare di appositi sensori almeno 11 delfini in Brasile, Colombia e Bolivia, di due delle quattro specie di acqua dolce che vivono nel più grande sistema fluviale al mondo. Tutti gli esemplari catturati, dotati di trasmittente, e poi rilasciati, stanno bene e non hanno mostrato segni di stress per l'operazione, riferisce l'organizzazione del panda.

Nonostante i delfini rosa siano un'icona amazzonica si conosce davvero poco delle loro popolazioni, degli habitat, delle loro abitudini. Per l'Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn), che valuta il pericolo estinzione delle specie del globo, di questi delfini mancano informazioni sufficienti per poterne definire il rischio scomparsa. Il monitoraggio satellitare permetterà invece di capire dove vanno, dove si nutrono, quanto lontano nuotano. Aiuterà insomma a scoprirli di più e a capire come meglio proteggerli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA