Rari gatti dal pelo arricciato al SuperCat Show di Roma

In concorso insieme decine di altre razze l'11 e il 12 novembre

Redazione ANSA ROMA

Non solo persiani e certosini, ci saranno anche i rarissimi gatti dal pelo arricciato, i Selkirk Rex, sulla passerella del SuperCat Show, il concorso-evento dedicato al mondo felino che torna a Roma l'11 e il 12 novembre.

Il Selkirk Rex è "nato" 30 anni fa negli Stati Uniti da una razza randagia. È particolarmente pregiato e la sua peculiarità è il pelo arricciato. In Italia se ne contano pochissimi esemplari. Sono gatti intelligenti, socievoli, molto curiosi e giocherelloni, che amano la vita in famiglia. Alcuni esemplari sfileranno per la rassegna felina sul palco della Nuova Fiera di Roma insieme ad altri 800 gatti con pedigree di decine di altre razze, dal Bengal, che sembra un piccolo leopardo, all'Egyptian Mau, altro gatto molto raro; dal Turco Van, il gatto-nuotatore che in casa ama aprire cassetti e armadi, al Kurilean Bobtail delle isole russe Kuril con la coda a pon pon. Sezione speciale dedicata ai Sacri di Birmania, con 60 esemplari da poter ammirare.

Nella due giorni dell'iniziativa spazio a sfilate, premi, ma anche a spettacoli per bambini, mercatini, giochi e alla solidarietà, con l'area dedicata alle adozioni a cura di Arca Onlus. Tra i trovatelli in cerca di casa quest'anno c'è Akhenaton, un gatto nero di 7 mesi con una triste storia alle spalle: una prima adozione non è andata a buon fine e ora l'animale cerca una nuova famiglia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA