Doppio fiocco azzurro allo zoo australiano di Taronga

Nati due maschi di giraffa, specie in forte declino in natura

Redazione ANSA ROMA

ROMA - C'è un doppio fiocco azzurro all'ingresso del Taronga Western Plains Zoo di Dobbo, in Australia, nel Nuovo Galles del Sud. A distanza di una settimana l'uno dall'altro sono infatti nati due maschi di giraffa, all'interno di un programma di riproduzione che punta a contrastare il declino di questa specie in natura.

Il primo ad essere venuto al mondo è stato Zuberi, un nome che in lingua Swahili significa "forte". Sette giorni dopo è arrivato Kibo, parola che nell'idioma africano indica "il più alto". Ai due, nati dalle mamme Asmara e Tuli, presto si aggiungerà un terzo cucciolo: il figlio di Ntombi, che ora è incinta.

"Il numero di giraffe in natura negli ultimi decenni è sceso nettamente, e ad oggi si stima che ne rimangano 80mila esemplari. Per questo ogni nascita è importante", spiegano i responsabili dello zoo australiano.

Nel giro di 30 anni, la popolazione mondiale di giraffe è diminuita del 40% per colpa del bracconaggio e della perdita di habitat. La Lista Rossa della Iucn, l'Unione internazionale per la conservazione della natura, classifica la giraffa come specie vulnerabile.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA