Per il colore 'psichedelico' gambero dedicato ai Pink Floyd

La nuova specie si chiama Synalpheus pinkfloydi

Redazione ANSA ROMA

Per il colore rosa 'psichedelico', una nuova specie di gambero scoperta a Panama è stata dedicata ai Pink Floyd: il suo nome è Synalpheus pinkfloydi. Descritto sulla rivista Zootaxa, il gambero è stato scoperto dal gruppo guidato da Arthur Anker, dell'università Federale brasiliana di Goias.

Il crostaceo è strettamente collegato alla specie 'sorella' dei gamberi pistola Synalpheus antillensis, che vive nell'Atlantico occidentale. Tuttavia per le differenze genetiche, al gambero dal colore particolare è stata assegnata una nuova specie. Come gli altri gamberi pistola, anche questo ha una chela più grande dell'altra con cui produce bolle ad alta pressione, la cui esplosione genera un suono fortissimo che serve a stordire o uccidere granchi e piccoli pesci che poi mangia. E' proprio per il colore rosa brillante della chela 'pistola' che i ricercatori hanno deciso di dedicare la specie ai Pink Floyd di cui è fan uno degli autori, Sammy De Grave, dell'università britannica di Oxford. ''Ascolto i Pink Floyd da quando avevo 14 anni. Li ho visti suonare diverse volte dal vivo - ha detto il ricercatore - e questa nuova specie di gamberi pistola è stata l'occasione perfetta per omaggiare finalmente il mio gruppo preferito''.

Non è la prima volta che una nuova specie animale viene dedicata ai Pink Floyd: una libellula scoperta in Africa è stata chiamata Ummagumma, come l'album uscito nel 1969. D'altronde gli stessi Pink Floyd hanno spesso ricordato gli animali nella loro musica, come per esempio nell'album Animals del 1977, che ha il celebre maiale volante raffigurato in copertina e che contiene molti titoli dedicati ad animali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: