Corte Conti Ue farà audit in Italia su desertificazione

Sotto esame l'uso dei fondi europei per arginare il fenomeno

Redazione ANSA BRUXELLES

La Corte dei Conti Ue condurrà un audit in Italia, Spagna, Portogallo, Romania e Portogallo per verificare l'efficacia delle politiche europee a contrasto della desertificazione. L'Ue finanzia progetti anti-desertificazione con una varietà di fondi e programmi, come il Fondo per lo sviluppo rurale, il programma LIFE e i programmi di ricerca.
    Erosione dei suoli, scarsità d'acqua e temperature più elevate aumentano il rischio di desertificazione. "Gli studi indicano che fino al 44% della Spagna, il 33% del Portogallo e quasi il 20% della Grecia e dell'Italia sono ad alto rischio di erosione del suolo", si legge in una note della Corte. La relazione di audit dovrebbe essere pubblicata entro la fine del 2018.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA