Malinconico (Fin), festa dello sport

Rispetto a Mondiali ed Europei hanno significato particolare

(ANSA) - SALERNO, 26 MAG - "Le Universiadi rappresentano un momento molto particolare e bello che può rivelarsi importantissimo per la carriera di un atleta". Lo dice all'ANSA il presidente provinciale di Salerno della Federazione Italiana Nuoto, Luca Malinconico parlando della manifestazione sportiva in programma dal 3 al 14 luglio in Campania. "In passato ho allenato pallanuotisti come Gabriele Dolce e Vincenzo Vassallo che hanno già partecipato alle Universiadi - ha affermato Malinconico - e mi hanno descritto questo evento come una festa dello sport. Per loro è stata un'esperienza molto importante e formativa. Hanno preso parte anche a Mondiali ed Europei ma le Universiadi sono un altro discorso, farne parte è prezioso per l'atleta perché ha la possibilità di confrontarsi con il futuro campione o con quello già affermato. Inoltre s'incontrano ragazzi di tutte le nazioni con la tua stessa passione". A beneficiare di questo evento sarà anche il movimento pallanuotistico che sarà protagonista nelle province di Napoli e Caserta. "Avere - ha concluso Malinconico - una manifestazione sportiva così importante a pochi chilometri di distanza è sicuramente un vanto. Avremo la possibilità di vedere all'opera tanti campioni. Ho partecipato a qualche incontro organizzativo e ho percepito l'adrenalina che c'è nei confronti delle Universiadi. Per capire la grandezza di questo movimento bisogna pensare che avremo nella nostra regione una manifestazione che tra due anni si disputerà in un'altra parte del mondo. Siamo molto fortunati".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Universiade 2019
         (ANSA)

        Universiadi: la Torcia torna in Campania

        Il prossimo appuntamento sabato 22 giugno ad Avellino


         (ANSA)

        Il Rinascimento 'unisce' Napoli e Matera

        La Torcia ha 'salutato' la mostra allestita a Palazzo Lanfranchi


         (ANSA)

        Universiadi: la Torcia a Matera

        Cinque tedofori nella città Patrimonio mondiale dell'Unesco


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere