"Re panettone", al via la terza edizione

Sabato e domenica 25 pasticceri provenienti da tutt'Italia

(ANSA) - NAPOLI, 30 NOV - Venticinque pasticcieri provenienti da tutta Italia saranno a Napoli, sabato e domenica prossimi, per la III edizione di "re panettone", kermesse partenopea dedicata al dolce milanese che si terrà nel Grand Hotel Parker's. Tutti presenteranno al pubblico il proprio ventaglio di proposte: da panettone classico milanese a quelli più innovativi ma sempre nel rispetto del disciplinare di produzione. Saranno due giorni di esposizione, degustazioni e vendita (al prezzo bloccato di 25 euro al kg); ma anche di incontri e approfondimenti con i pasticcieri ed altri operatori del settore dolciario.
    A garanzia e tutela dei consumatori ogni anno, durante la manifestazione vengono estratti 3 panettoni per essere sottoposti alle analisi del DeFENS, Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l'Ambiente dell'Università degli Studi di Milano, una delle più prestigiose istituzioni scientifiche in materia.
    Le novità di questa terza edizione partenopea vanno nella direzione degli approfondimenti: dalle tecniche di preparazione all'abbinamento panettone-vino. Nella Sala Ferdinando dell'hotel sarà allestita una postazione con i forni di Moretti Forni per le Prove d'Artista e le preparazioni live di alcune ricette della pasticceria lievitata. Alla postazione si alterneranno alcuni pasticcieri in sessioni di circa 45 minuti per mostrare al pubblico tecniche di impastamento e cottura, piccoli segreti del mestiere e ricette. L'Associazione Italiana Sommelier - Delegazione di Napoli curerà tre laboratori di degustazione esplorando le diverse possibilità di abbinamento con il panettone sia tradizionale che innovativo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA