Università: fondi Horizon 2020 a due ricercatrici Federico II

Sono 28 in tutto italiani scelti da Consiglio europeo Ricerca

(ANSA) - BRUXELLES, 16 DIC - L'Università Federico II di Napoli ospita due dei progetti premiati con i cosiddetti 'Starting Grant', la carta che l'Europa ha deciso di giocare per promuovere l'innovazione e tenere alta la sua competitività.
    Sono in tutto 328 i giovani ricercatori europei vincitori del finanziamento complessivo di 485 milioni (fino a due milioni a progetto), assegnato dal più grande programma di ricerca mai varato in Europa, Horizon 2020.
    Dei 28 ricercatori italiani i cui progetti sono stati selezionati dal Consiglio Europeo della Ricerca (Erc), solo 11 lavorano in Italia.
    Le due ricercatrici della Federico II che hanno ottenuto la borsa di studio sono Monica Dentice, con una ricerca sulla tiroide, e Maria Chiara Scappaticcio con un progetto sui papiri latini. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne