Koulibaly, a Napoli ci sentiamo a casa

Messaggio d'amore sui social dopo giorni difficili con tifosi

(ANSA) - NAPOLI, 16 NOV - "I miei figli sono nati qui, qui sono cresciuto come uomo e come calciatore. Qui la mia famiglia e io ci sentiamo a casa". Lo scrive su Twitter Kalidou Koulibaly, postando una sua foto davanti al Castel dell'Ovo. Il difensore senegalese, in questi giorni impegnato con la sua nazionale, manda così un messaggio d'amore alla città dove vive da cinque anni al termine di giorni davvero difficili nel rapporto della squadra con i tifosi napoletani dopo l'insubordinazione al ritiro a Castel Volturno ordinato da De Laurentiis.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere