Champions: Salisburgo-Napoli 2-3

Doppiette per Mertens e Hallaand, decisivo è Insigne

Il Napoli ha battuto il Salisburgo 3-2 (1-1) in una partita della terza giornata del gruppo E della Champions League. Il successo lascia la squadra di Ancelotti in vetta al gruppo E, con sette punti in tre gare e quattro lunghezze di vantaggio sugli austriaci. Il risultato è gran parte opera di due tra i migliori in campo: il belga Mertens, che ha siglato una doppietta e che con 116 reti ha superato Maradona come miglior goleador della storia del Napoli, e il 19enne bomber di casa Halland, che a sua volta con due reti diventa con sei centri il capocannoniere della Champions. Il gol decisivo è stato però siglato da Insigne, lasciato all'inizio in panchina da Ancelotti ma dimostratosi ancora una volta decisivo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Aspettando la 30 Summer, premio a Milano

        Film documentario tra le 136 opere di Sport Movies & Tv 2019


         (ANSA)

        Basile, opere ultimate entro 31/12

        Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


         (ANSA)

        Ecco il film documentario su Napoli 2019

        Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa