Montella: Fiorentina migliori in attacco

Allenatore: "Ci vorranno tempo e pazienza. Squadra al massimo"

(ANSA) - ROMA, 23 AGO - "Abbiamo esterni bravi che, però, segnano poco; in compenso disponiamo di due difensori centrali che vanno in gol. In qualche modo dovremo segnare. Ribery potrà aiutarci, perché è uno dei migliori assist-man in circolazione.
    Dovremo lavorare in attacco: se uno come Vlahovic sbaglia un gol come contro il Galatasaray, come reagisce la piazza? I gol deve segnarli un centravanti, un 9, non gli esterni". Così Vincenzo Montella, tecnico della Fiorentina, alla vigilia dell'esordio casalingo in campionato contro il Napoli, parlando in conferenza stampa. "L'allenatore - aggiunge - ha delle responsabilità, ma deve fare anche i conti con la realtà. Ci vorranno tempo e pazienza, la società mi ha comunicato di avercene. Io sono sicuro che la squadra renderà al massimo a livello di gioco".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Basile, un risultato di qualità

        Ancelotti? Se mi avesse chiamato lo avrei rassicurato prima


         (ANSA)

        Ecco i nuovi spogliatoi del San Paolo

        Oggi la visita di De Luca, De Laurentiis e Basile


         (ANSA)

        De Luca, risparmiato 10% di fondi

        Paghiamo imprese e volontari dopo evento di grande efficienza


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere