Toninelli, lavori Napoli-Bari?Un modello

Abbiamo replicato nel decreto Sblocca-cantieri

(ANSA) - CASERTA, 9 LUG - "I lavori di raddoppio della ferrovia Napoli-Bari rappresentano un modello gestionale che abbiamo replicato nel decreto sblocca-cantieri. Una grande infrastruttura necessaria per il Sud". Lo ha detto il ministro dei Trasporti e Infrastrutture Danilo Toninelli a Maddaloni, nel Casertano, presso il cantiere di Rete Ferroviaria Italiana di realizzazione dell'Alta Velocità Napoli-Bari.
    "Qui - ha proseguito Toninelli - sarà realizzata la più grande galleria ferroviaria del Paese, della lunghezza di 26 chilometri, con tempi dimezzati rispetto al cronoprogramma iniziale. Invece del 2027, i lavori termineranno nel 2023, e permetteranno ai cittadini, ma anche alle merci, di percorrere la distanza tra le due città in poco più di due ore, invece delle tre ore e cinquanta di oggi".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Universiade 2019
       (ANSA)

      Basile, opere ultimate entro 31/12

      Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


       (ANSA)

      Ecco il film documentario su Napoli 2019

      Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa


       (ANSA)

      De Luca, destineremo arredi per milioni

      Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare