Vandali su treno turisti, si ferma

Centinaia di persone su banchina, divelti i bordi delle porte

(ANSA) - TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 16 GIU - Vandali in azione sul treno della Circumvesuviana, convoglio costretto a fermarsi con gravi disagi per centinaia di pendolari. Il fatto è accaduto questa mattina, attorno alle 12, su un treno partito da Napoli e diretto a Sorrento con a bordo tanti turisti e pendolari del mare.
    Secondo quanto si apprende, il treno diretto nelle località di mare, è stato costretto a fermare la propria corso alla stazione di Pompei-Villa dei Misteri in quanto sconosciuti hanno divelto i bordi 'sensibili' delle porte, costringendo il capotreno ad arrestare la corsa in attesa che sul posto giungesse un altro treno per portare i pendolari fino a Sorrento. Un'azione probabilmente frutto anche del sovraffollamento della banchina con centinaia e centinaia di persone in attesa.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Universiade 2019
     (ANSA)

    Napoli 2019, i numeri di un successo

    Tra sport, impianti e rilancio economia locale


     (ANSA)

    Basile, gestione impianti torna a Enti

    Commissario straordinario, fino a settembre ci sarà guardiania


     (ANSA)

    Universiadi:De Luca,parleremo con Comuni

    Privilegio per Coni ma anche per associazioni sportive territori


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere