Metalmeccanici in piazza a Napoli

Corteo unitario aperto da lavoratori stabilimento Whirlpool

(ANSA) - NAPOLI, 14 GIU - Si è aperto con il suono di una sirena e un minuto di silenzio il comizio sul palco in piazza Matteotti a Napoli per lo sciopero generale dei metalmeccanici per ricordare i quasi 300 lavoratori morti sui luoghi di lavoro.
    I metalmeccanici hanno scioperato in tutta Italia con tre grandi manifestazioni in contemporanea a Milano, Firenze e Napoli per chiedere al governo e alle imprese di mettere al centro il lavoro, l'industria, i salari, i diritti e la giustizia sociale. Il corteo unitario a Napoli, partito da piazza Mancini, è stato aperto dallo striscione dei lavoratori e delle lavoratrici dello stabilimento Whirlpool di Napoli. Nel capoluogo partenopeo sono confluiti i lavoratori di Campania, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, con la presenza di tutti i settori metalmeccanici, dall'automotive alla siderurgia, dall'informatica alla cantieristica, dall'aerospazio alle installazioni e all'elettrodomestico.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Universiade 2019
     (ANSA)

    Per gli atleti visite gratis a mostre

    Anche su luoghi 'Amica Geniale'. Iniziative di Film Commission


     (ANSA)

    Iniziata la formazione dei volontari

    Primo week-end sugli impianti di gara


     (ANSA)

    Incontri con ragazzi istituti minorili

    Iniziativa per diffondere valori sport in contesti difficili


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere