Prosinecki: "Dzeko andrà via dalla Roma"

'Pjanic resta nella Juve. Ancelotti uno dei migliori del mondo'

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - "Ho parlato sia con Dzeko sia con Pjanic: il primo mi ha detto andrà via dalla Roma, ma resterà sa giocare in Italia; il secondo che rimane nella Juve". Così Robert Prosinecki, allenatore della Bosnia, intervenuto a CalcioNapoli24 live, ha parlato del futuro di due dei giocatori più forti della 'sua' Nazionale. L'ex fantasista del Real Madrid, della Stella Rossa di Belgrado e della Nazionale croata ha poi parlato dell'eurosfida persa contro l'Italia, ammettendo di essere "contento della prestazione della squadra". "E' stata una bella partita - ha sottolineato Prosinecki - peccato averla persa. Il gol-capolavoro di Insigne ha aiutato molto l'Italia, Lorenzo è cresciuto molto e mi ha impressionato". Parlando del Napoli e di Carlo Ancelotti, il ct della Bosnia ha dichiarato che "Carlo è uno dei migliori allenatori del mondo. James Rodriguez al Napoli? Perché no? Eleverebbe il tasso qualitativo della rosa a disposizione dell'allenatore Ancelotti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Per gli atleti visite gratis a mostre

        Anche su luoghi 'Amica Geniale'. Iniziative di Film Commission


         (ANSA)

        Iniziata la formazione dei volontari

        Primo week-end sugli impianti di gara


         (ANSA)

        Incontri con ragazzi istituti minorili

        Iniziativa per diffondere valori sport in contesti difficili


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere