Pastore morto, forse la causa una faida

Vittima un 60enne, corpo non ancora recuperato

(ANSA) - SALERNO, 23 APR - Il corpo di un pastore sessantenne è stato individuato in un burrone a Giffoni Sei Casali, ma non è stato ancora possibile recuperarlo. Non si sa ancora, dicono fonti investigative, se la vittima sia morta a causa di uno o più colpi di fucile, o se a causa di una violenta caduta. Si fa avanti l'ipotesi di una faida tra pastori. Massimo, per ora, il riserbo dei carabinieri giunti sul posto per delineare l'esatta dinamica del fatto. Per individuare l'uomo è stato necessario anche l'elicottero dei vigili del fuoco che ha sorvolato la zona fino a quando la luce lo ha permesso. Ora le ricerche proseguiranno con le squadre da terra.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Universiade 2019
     (ANSA)

    Basile, opere ultimate entro 31/12

    Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


     (ANSA)

    Ecco il film documentario su Napoli 2019

    Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa


     (ANSA)

    De Luca, destineremo arredi per milioni

    Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere