A Benevento assolto ex sindaco

Fausto Pepe finì sei anni fa nell'inchiesta 'Mani sulla città'

(ANSA) - BENEVENTO, 17 APR - L'ex sindaco di Benevento Fausto Pepe, insieme con altri 35 imputati, tra cui assessori comunali, dirigenti e imprenditori, finiti sei anni fa in un'inchiesta per alcuni appalti al Comune (denominata "Mani sulla città") da parte della Procura e per questo sottoposti a misure cautelari restrittive, sono stati assolti perché il fatto non sussiste (4, invece, i condannati). A pronunciarsi è stato il Tribunale di Benevento. Immediata la reazione del mondo politico a cominciare dall'ex sottosegretario Umberto Del Basso De Caro (Pd): "Esprimo profonda soddisfazione per la decisione con la quale il tribunale penale di Benevento ha mandato assolti molti amministratori e, in ogni caso, fortemente ridimensionato le richieste della pubblica accusa". Dice l'europarlamentare di FI Fulvio Martusciello: "Una bella notizia per Benevento. Le assoluzioni dell'ex sindaco Fausto Pepe e di Claudio Principe sono bellissime notizie perché dimostrano che gli amministratori hanno sempre agito nell'interesse della città".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Universiadi: Caserta aspetta la torcia

        Proseguono lavori a impianti cittadini interessati dalle gare


         (ANSA)

        Incontri con le scuole

        Oggi il primo appuntamento a Torre Annunziata


         (ANSA)

        Fino ad oggi 7.285 atleti registrati

        Entro 3 giugno i 127 Paesi partecipanti completeranno iscrizioni


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere