Giornate Fai, 66 i luoghi aperti

Tomba Virgilio a Napoli e Villa Romana a Positano tra itinerari

(ANSA) - NAPOLI, 18 MAR - A Villa Doria D'Angri, a Napoli, ci saranno le visite guidate in arabo, ad Avellino si potrà visitare la Collegiata di San Michele Arcangelo a Solofra mentre a Positano sarà aperta la Villa Romana sepolta dall'eruzione del Vesuvio dl '79 d.C. e rimasta sconosciuta fino a pochi anni fa.
    Ed ancora, tra gli itinerari si potrà scegliere il Parco e la tomba di Virgilio e la Crypta Neapolitana, una galleria lunga circa 711 metri scavata nel tufo della collina di Posillipo, tra Mergellina e Fuorigrotta. Saranno tutto questo e molto altro, in Campania, le Giornate del Fai di Primavera in programma il 23 e il 24 marzo: 66 luoghi aperti, tra palazzi, ville, sedi istituzionali, luoghi di culto, che faranno conoscere un altro volto delle città.
    Per il 2019 la novità della festa dedicata ai beni culturali sarà quella di renderla un ponte tra culture. Non a caso, infatti, Villa Doria D'Angri, proporrà visite guidate in arabo, castigliano ma anche creolo, francese, ucraino.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Dopo 40 anni tornano tuffi alla Mostra

        De Luca, orgogliosi di questa prova di efficienza


         (ANSA)

        de Magistris, bene presenza Governo

        Evento internazionale che può portare lustro al Paese


         (ANSA)

        A Caserta playground in periferia

        Al via entro fine settimana i lavori di realizzazione


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere