250 immobili sequestrati a Volla

Valore, 60 mln. Operazione dei Cc, 16 indagati

(ANSA) - NAPOLI, 13 MAR - Circa 250 appartamenti sono stati sequestrati dai Carabinieri a Volla (Napoli) su disposizione del gip del Tribunale di Nola. 16 persone sono indagate per violazione della normativa urbanistica. Il valore complessivo delle unità abitative è di 60 milioni di euro.
    Il reato contestato a proprietari, committenti, progettisti e responsabili delle imprese edili che hanno realizzato gli immobili è quello di non conformità alla normativa urbanistica.
    Gli indagati - secondo quanto emerso dalla indagini dei Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco - si facevano no rilasciare permessi per costruire immobili con destinazione non residenziale e con successiva SCIA in sanatoria procedevano alla modifica della destinazione d'uso da non residenziale a residenziale. I complessi edilizi posti sotto sequestro preventivo si trovano in Via Traversa Privata di Vittorio, Via Leopardi, Via Rossi, Via Dante Alighieri, Via Fraustino, Via Sambuco e Piazza Vanvitelli.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Universiade 2019
       (ANSA)

      Ecco i cinque nuovi ambasciatori

      Sono i fratelli Porzio, Pollio, Occhiuzzi e Tarantino


       (ANSA)

      A Formia il raduno del Settebello

      Agli ordini di Angelini un team giovane per puntare all'oro


       (ANSA)

      Universiadi:De Luca,come Expo per Milano

      Data prova trasparenza. Su impatto mobilità confronto con Comune


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere