250 immobili sequestrati a Volla

Valore, 60 mln. Operazione dei Cc, 16 indagati

(ANSA) - NAPOLI, 13 MAR - Circa 250 appartamenti sono stati sequestrati dai Carabinieri a Volla (Napoli) su disposizione del gip del Tribunale di Nola. 16 persone sono indagate per violazione della normativa urbanistica. Il valore complessivo delle unità abitative è di 60 milioni di euro.
    Il reato contestato a proprietari, committenti, progettisti e responsabili delle imprese edili che hanno realizzato gli immobili è quello di non conformità alla normativa urbanistica.
    Gli indagati - secondo quanto emerso dalla indagini dei Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco - si facevano no rilasciare permessi per costruire immobili con destinazione non residenziale e con successiva SCIA in sanatoria procedevano alla modifica della destinazione d'uso da non residenziale a residenziale. I complessi edilizi posti sotto sequestro preventivo si trovano in Via Traversa Privata di Vittorio, Via Leopardi, Via Rossi, Via Dante Alighieri, Via Fraustino, Via Sambuco e Piazza Vanvitelli.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Universiade 2019

       (ANSA)

      Basile,chance per far conoscere Campania

      Pacchetti turistici per i visitatori, serve sostegno enti locali


       (ANSA)

      De Magistris, premiata la 'nuova' Napoli

      Grazie a noi c'è una diversa immagine città nel mondo


       (ANSA)

      Caserta, ecco i volontari-guide

      Trenta studenti pronti a mostrare le bellezze del territorio


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere