Arrestato figlio Maria Licciardi

Si era sottratto ad ordine di cattura Procura

(ANSA) - NAPOLI, 12 FEB - Giuseppe Musella, 47 anni, figlio di Maria Licciardi, esponente di primo piano dell' omonimo clan camorristico, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Napoli in un appartamento del quartiere Scampia.
    Musella si era sottratto ad un ordine di carcerazione, della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello per associazione per delinquere, rapina e sequestro.
    Il 47 enne è stato rintracciato all' alba di oggi dai poliziotti in un appartamento, all'interno di un vano appositamente costruito dietro la parete di una stanza da letto.
    Musella deve rispondere di associazione per delinquere, rapina e sequestro di persona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Basile, opere ultimate entro 31/12

Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


 (ANSA)

Ecco il film documentario su Napoli 2019

Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa


 (ANSA)

De Luca, destineremo arredi per milioni

Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


Vai alla rubrica: Pianeta Camere