Bus in scarpata: assolto ad Autostrade

L'ira dei familiari delle vittime, vergogna

(ANSA) - AVELLINO, 11 GEN - Giovanni Castellucci, ad di Autostrade per l'Italia, è stato assolto nel processo per il bus caduto nella scarpata della A16 che provocò 40 vittime nel luglio del 2013. Per lui l'accusa aveva chiesto una condanna a 10 anni di reclusione. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di Avellino Luigi Buono. "Vergogna, questa non è giustizia". Grida nell'aula del tribunale di Avellino da parte dei familiari delle 40 vittime del bus finito nella scarpata nel 2013, dopo la lettura della sentenza che assolve Giovanni Castellucci, ad di Autostrade per l'Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Universiadi: Conte assicura, ci sarò

Premier risponde all'invito del sindaco de Magistris


 (ANSA)

de Magistris, auspico governo vicino

Sindaco, Napoli città dei giovani e dello sport


 (ANSA)

Domani si presenta l'Italbasket

La nazionale maschile debutta il 4 luglio ad Avellino


Vai alla rubrica: Pianeta Camere