Si dimette il vescovo di Salerno

'Sono stati 9 anni stupendi'. In carica fino a nomina successore

(ANSA) - SALERNO, 18 DIC - L'arcivescovo di Salerno, monsignor Luigi Moretti, si è dimesso per motivi di salute. Ad annunciarlo è stato lo stesso prelato nel corso di una conferenza stampa. Le dimissioni sono state ratificate con lettera del 1 novembre al Papa che le ha accettate. Resterà comunque in carica fino alla nomina del successore. "Io sono qui - ha detto - ormai da quasi 9 anni; sono stati per me anni stupendi. Sono venuto qui a Salerno non perché mi avevano mandato a fare una specie di commissario ma perché il mio tempo a Roma si era compiuto. Salerno, in quel periodo, era l'unica diocesi dove potevo prestare il mio servizio. Sono stati per me anni intensi, esaltanti, almeno come vescovo. Devo dire che vivevo un tempo molto bello e con molto entusiasmo. Stavamo programmando la visita pastorale che riassumesse in sé il senso dell'essere pastore. Ho girato molto in questi anni le parrocchie dove sono stato in tutte più di una volta. Ma si sa, l'uomo progetta ma Dio dispone".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi:De Luca, Collana sarà pronto

Vicenda trascinata per colpa Comune Napoli e Regione precedente



Universiadi: Napoli, confronto al Comune

Il punto sugli aspetti organizzativi della manifestazione


Vai alla rubrica: Pianeta Camere