Malato di Alzheimer ferisce il figlio, la madre muore per lo choc

Tragedia nel Salernitano, donna colpita da infarto

Tragedia familiare avvenuta la notte scorsa, nel Salernitano: a Serre, un anziano 84enne, affetto dal morbo di Alzheimer, in preda ad un forte stato di agitazione, ha accoltellato il figlio di 56 anni. L'uomo - ferito con un coltello di grosse dimensioni - ha chiesto aiuto ai vicini che hanno immediatamente allertato il 118. La moglie dell'anziano, madre della vittima, non ha retto allo choc ed ha accusato un malore. Soccorsa dal personale medico presente sul posto, è deceduta per arresto cardiocircolatorio.

Il ferito è stato portato nell'ospedale di Eboli dove è stato giudicato guaribile in otto giorni ed è stato dimesso. Il padre, invece, ancora in stato di agitazione, è stato trasportato dal 118 all'ospedale San Leonardo di Salerno per accertamenti psichiatrici. La salma della donna è a disposizione dell'Autorità giudiziaria per l'esame del cadavere. L'arma è stata sequestrata.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi, sopralluogo a Salerno

Sediolini bianchi e granata, restyling anche in tribuna stampa


Domani il summit, restyling da 2,7 milioni di euro


Universiadi, giovedì incontro per Arechi

Al tavolo parteciperà anche la Salernitana


Vai alla rubrica: Pianeta Camere