Marotta tra vincitori premio 'Fortunato'

Con Cairo, Pioli, Colantuono e Chiesa. Consegna l'11 dicembre

(ANSA) - CASTELLABATE (SALERNO), 7 DIC - C'è anche Beppe Marotta, ex ad della Juventus, tra i premiati alla X edizione del "Premio Andrea Fortunato" promosso dalla fondazione "Fioravante Polito" di Santa Maria di Castellabate, nel Cilento, per ricordare il giovane terzino bianconero di origini salernitane stroncato nel 1995, a soli 23 anni, da una leucemia.
    L'evento, andrà in scena l'11 dicembre a Roma, al Coni, alla presenza del presidente Giovanni Malagò. Tra i premiati di quest'anno, oltre a Marotta, gli allenatori di Fiorentina e Salernitana Pioli e Colantuono, il calciatore viola Chiesa e il presidente del Torino Cairo.
    Da anni, la fondazione "Fioravante Polito", presieduta dal cilentano Davide Polito, si batte per una legge sul "passaporto ematico" così da rendere gratuiti e obbligatori, per coloro che si accingono a praticare attività sportive agonistiche e non a partire dai 6 anni, i controlli dei valori ematici e cardiaci per scongiurare eventuali anomalie o condizioni patologiche come la leucemia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: bando per servizio taxi

Decorrenza 5 dicembre, scade il 30 dicembre 2018


Sport:Liuzzi,sogno medaglia a Tokyo 2020

A Napoli, cerimonia consegna premi 2017 Coni atleti e tecnici


 (ANSA)

Universiadi: Basile, corriamo molto

Impianti? Può essere occasione per pensare a misure strutturali


Vai alla rubrica: Pianeta Camere