Salvini a Napoli: preti, chiesto lavoro

Ministro ci ha ascoltato,chiediamo razionalizzazione interventi

(ANSA) NAPOLI, 15 NOV - "Abbiamo chiesto a Salvini strategie perché qualche imprenditore investa a Napoli Est creando occasioni di lavoro e di mettere in moto l'indotto di strutture importanti come l'Ospedale del Mare, il polo universitario di San Giovanni e il Palasport di Ponticelli". Lo ha detto padre Federico Saporito, decano del nono decanato di Napoli che oggi ha incontrato insieme a sei parroci della zona di Napoli Est il ministro dell'Interno Matteo Salvini a Napoli. Il sacerdote aveva firmato con i parroci della zona una lettera aperta per il rilancio dei quartieri di Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, ostaggio di stese di camorra e disoccupazione: "Abbiamo trovato - ha detto all'uscita dalla Prefettura - un clima di ascolto dal ministro, gli abbiamo presentato un documento con le istanze per lo sviluppo del territorio anche con programmi a medio e lungo termine.
    Aspettiamo azioni concrete con una razionalizzazione degli interventi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: bando per servizio taxi

Decorrenza 5 dicembre, scade il 30 dicembre 2018


Sport:Liuzzi,sogno medaglia a Tokyo 2020

A Napoli, cerimonia consegna premi 2017 Coni atleti e tecnici


 (ANSA)

Universiadi: Basile, corriamo molto

Impianti? Può essere occasione per pensare a misure strutturali


Vai alla rubrica: Pianeta Camere