Giffoni, Gubitosi alla Federico II

Il direttore del festival, le idee non hanno confini

(ANSA) - NAPOLI, 7 NOV - "Per uscire fuori dagli schemi sono tornato in piazza, incontrando centinaia di migliaia di studenti, docenti, istituzioni, famiglie. Credo fermamente che bisogna ritornare ad essere fisici, per scoprire le persone, perché c'è sempre un uomo dietro ogni grande idea". Lo ha detto Claudio Gubitosi, direttore di Giffoni Experience, agli studenti del corso di laurea magistrale in Economia Aziendale della Federico II di Napoli. L'incontro rientra in un ciclo di seminari del corso di Governo ed Etica e del Laboratorio in Imprenditorialità e Finanza Etica "Life" del dipartimento di Economia, Management, Istituzioni, che si pone l'obiettivo di creare gli "start-upper sociali" e gli imprenditori del domani, spronando gli alunni sui temi dell'innovazione sociale e del lavoro. "Innanzi tutto bisogna dire che il territorio non si può tradire, ma va sostenuto sempre, quindi il punto di partenza è e resta Giffoni", ha detto Gubitosi rispondendo a uno studente che gli chiedeva dove si vedesse tra cinque anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: Fit, ok intesa accordo taxi

Giuseppe De Rosa, per evento di importanza mondiale


Universiadi: Fiola, ok, ma ora certezze

Presidente Cciaa Napoli, grande evento in sé fa girare economia


Universiadi, intesa villaggio Fisciano

La mensa offrirà 5 menù in base alle nazionalità degli atleti


Vai alla rubrica: Pianeta Camere