de Magistris, da P.Civile allerte vaghe

Sindaco Napoli, scrivono due righe prive di indicazioni e orari

(ANSA) - NAPOLI, 22 OTT -"Le allerte meteo della Protezione Civile non sono mai molto dettagliate e molto spesso sono assai generiche. A volte leggendole ti assale l'inquietudine, scrivono due righe e non ci sono indicazioni, specifiche, orari e si affida al sindaco e alle sue capacità empiriche di valutare che cosa fare". Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in relazione all'allerta meteo arancione diramata ieri dalla Protezione Civile regionale e a seguito della quale il sindaco ha deciso per oggi la chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado. Una decisione che potrebbe verificarsi anche in futuro qualora siano comunicate allerte meteo rosse o arancioni. ''Valuteremo di volta in volta - ha spiegato il sindaco - ma il mio ordine è alzare l'asticella della prevenzione in caso di allerte meteo significative. Nel dubbio serio, riflettuto, ponderato, senza creare allarmismi e panico, io metto al primo posto la sicurezza dei nostri cittadini e soprattutto quella dei giovani, dei bambini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: Fit, ok intesa accordo taxi

Giuseppe De Rosa, per evento di importanza mondiale


Universiadi: Fiola, ok, ma ora certezze

Presidente Cciaa Napoli, grande evento in sé fa girare economia


Universiadi, intesa villaggio Fisciano

La mensa offrirà 5 menù in base alle nazionalità degli atleti


Vai alla rubrica: Pianeta Camere