Concorsi truccati, ai domiciliari generale in pensione

Operazione della Gdf, 15 misure cautelari

Il Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf di Napoli, coordinato dalla Procura, ha eseguito 15 misure cautelari, una delle quali in carcere, nell'ambito di un'indagine sui concorsi "truccati" per volontario in ferma prefissata di 4 anni (VFP4) che consentono di accedere alle forze armate e di polizia. Tra i destinatari anche il generale dell'Esercito in pensione Luigi Masiello, titolare di una scuola di formazione, coinvolta nell'inchiesta, che è stato messo agli arresti domiciliari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Universiadi:ok a lavori al Pinto Caserta

Ok della giunta per il completamento dello stadio di Caserta


 (ANSA)

Aspettando la 30 Summer, premio a Milano

Film documentario tra le 136 opere di Sport Movies & Tv 2019


 (ANSA)

Basile, opere ultimate entro 31/12

Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


Vai alla rubrica: Pianeta Camere