Napoli, gli elogi di Capello a Ancelotti

In carriera non sono mai stato interpellato dal club partenopeo

(ANSA) - ROMA, 15 OTT - Il Napoli "credo possa fare cose importanti in campionato e in Champions". Questo il parere di Fabio Capello che, ai microfoni di Radio anch'io sport, elogia il nuovo tecnico del club partenopeo Carlo Ancelotti. "Va dato merito a Ancelotti di aver rivoluzionato la testa dei giocatori del Napoli, perchè ormai sapevano fare solo un compito e lui ha dato un altro modo di giocare, ha dato dimostrazione di forza e convinzione, quasi di superbia verso le sue avversarie". Capello poi, rispondendo alla domanda di un ascoltatore, ha detto che non è mai andato sulla panchina del Napoli per il semplice motivo che "il Napoli non mi ha mai chiamato. O ero via io, o c'erano altri motivi. Nella mia carriera non sono mai stato interpellato dal Napoli".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi, sopralluogo a Salerno

Sediolini bianchi e granata, restyling anche in tribuna stampa


Domani il summit, restyling da 2,7 milioni di euro


Universiadi, giovedì incontro per Arechi

Al tavolo parteciperà anche la Salernitana


Vai alla rubrica: Pianeta Camere