Armi nel beauty case, sequestro a Napoli

Arrestato un 59enne, è zio di un esponente di vertice di un clan

Armi e droga erano nascosti in beauty case. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale, a Napoli, hanno fatto irruzione nel cortile di una palazzina in via Vecchia Villa a Napoli dove hanno sorpreso Pacifico Notari, 59enne del luogo, zio di Francesco Silenzio, 43enne sorvegliato speciale ritenuto al vertice del clan "Formicola-Silenzio", in compagnia del figlio 30enne.
    I militari hanno perquisito il 59enne e lo hanno trovato in possesso di un beauty-case contenente una "Beretta" rubata, con matricola abrasa e carica, una scatolina con 23 cartucce calibro 9 e 8 ordigni artigianali. Notari è stato arrestato per detenzione illegale di arma da guerra e di materiale esplodente e condotto in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi, vertice su piano sicurezza

Basile in partenza per Braga: in programma vertice con la Fisu


Universiadi: vertice con i prefetti

Basile in partenza per Braga: in programma vertice con la Fisu


Universiadi: bando per servizio taxi

Decorrenza 5 dicembre, scade il 30 dicembre 2018


Vai alla rubrica: Pianeta Camere