Premio carriera Positano alla Lefevre

1 settembre, Lantratov come Nureyev al Gala del Massine

(ANSA) - NAPOLI, 28 AGO - Il mondo della danza a Positano (Salerno), il luogo amato dai miti, da Diaghilev a Nureyev: il 1 settembre (ore 21,00), sulla Spiaggia Grande torna per la 46esima edizione "Positano Premia la Danza - Lèonide Massine" diretto da Laura Valente, che assegna il Premio alla Carriera a Brigitte Lefèvre, artista e figura centrale nelle politiche culturali della danza in Francia, per vent'anni alla guida del Balletto dell'Opéra di Parigi, direttrice Festival di Danza di Cannes. Premio per l'insegnamento va a Azari Plisetsky, maestro di fama mondiale, maître della compagnia di Maurice Béjart. Il più antico premio al mondo dedicato all'arte coreutica, è oggi anche il capofila di una rete di sistema che riunisce i maggiori riconoscimenti dedicati al balletto. Frutto del gemellaggio tra Italia e Russia è il Premio Benois/Massine che va Vladislav Lantratov (Bolshoi di Mosca).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi:Mandia, evento che dà lustro

L'arciere: 'Occasione per espandere la cultura dello sport'


 (ANSA)

Universiadi: Coni, anche nelle scuole

Presentata a Napoli la terza edizione di 'Sport in Comune'


Universiadi: Coni, anche nelle scuole

Presentata a Napoli la terza edizione di 'Sport in Comune'


Vai alla rubrica: Pianeta Camere