Lily Collins star a Ischia Global Fest

L'attrice inglese si racconta tra Les Miserables e Tolkien

(ANSA) - ISCHIA, 17 LUG - Dieci milioni di followers non ne fanno una diva spocchiosa: Lily Collins, appena lasciati i panni di Fantine nella serie Les Miserables, è tornata a Ischia Global, dove l'anno scorso presentò 'To the bone' (il film Netflix che parlava, anche, della sua anoressia) e si concede con semplicità ai fan che la seguono sui social per copiarne look e make up da eterna adolescente.
    "Sono molto orgogliosa del lavoro per i Miserabili e per lo straordinario ruolo di Fantine" racconta Lily che sul suo profilo ha appena postato le foto in costume da parigina mamma di Cosette. Oltre alla serie televisiva adattata dal classico di Victor Hugo, Lily Collins sarà sugli schermi prossimamente in 'Extremely Wicked, Shockingly Evil end Vile' di Joe Berlinger, film su un serial killer, e in 'Tolkien' di Dome Karukoskil sulla vita dello scrittore di Lo Hobbit e Il signore degli anelli. Lily ha partecipato con attrici e produttrici al forum del Global Festival sul ruolo delle donne nell'industria dell'audiovisivo mondiale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere