Polstrada adotta gattina abbandonata

A Napoli Elsa diventa mascotte della sezione di Fuorigrotta

(ANSA) - NAPOLI, 14 LUG - Si aggirava sulla tangenziale: è stata salvata dagli agenti della Polizia stradale di Napoli-Fuorigrotta ed ora è diventata la mascotte della sottosezione della Polstrada. Protagonista della storia a lieto fine Elsa, gattina di circa 8 mesi.
    I poliziotti, dopo aver consultato attraverso il web siti di annunci specializzati in animali smarriti, nonché social network specifici, hanno adottato la gattina chiamandola Elsa. Più che smarrita, molto probabilmente la gatta è stata abbandonata. Ora ha trovato casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere