Scavi Ercolano, apre il Teatro antico

Fu il primo monumento ad essere scoperto nei siti vesuviani

(ANSA) - ERCOLANO (NAPOLI), 14 GIU - Nuova stagione di iniziative culturali al Parco archeologico di Ercolano, uno dei siti d'arte prescelti dai visitatori provenienti da ogni parte del mondo. Da sabato 16 giugno prende il via PAErco Teatro Tour, la riapertura, in via sperimentale, del Teatro antico al termine dei lavori di messa in sicurezza e con l'elaborazione storico archeologica dell'itinerario a cura del Parco. Sepolto dall'eruzione del 79 d.C., il Teatro fu il primo monumento ad essere scoperto nei siti vesuviani colpiti dal cataclisma e suscitò l'interesse, nel corso del Settecento e dell'Ottocento, di colti viaggiatori che giungevano a Napoli da ogni parte d'Europa fino a diventare una tappa del Grand Tour.
    Chiuso per circa venti anni, vi si accede attraverso le scale realizzate in età borbonica, scendendo a più di 20 metri sotto il materiale eruttivo. Il percorso - informano dal Parco - è concepito come una vera e propria esplorazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi: De Luca, Regione subisce

'C'è chi pensa a fare clientela e chi a difendere siti storici'


Universiadi:Fisu,sicurezza,avvio appalti

La lettera inviata oggi al commissario e alle autorità


Napoli, delibere per adeguare impianti

Lavori al San Paolo, al Palavesuvio e al Paladennerlein


Vai alla rubrica: Pianeta Camere