Napoli, Hamsik verso la Cina

Offerte importanti da tre club, manager incontrerà De Laurentiis

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Le possibilità che Marek Hamsik lasci Napoli allettato dalle offerte cinesi aumentano col passare dei giorni. A confermarlo è il padre del centrocampista slovacco, Richard, che al quotidiano slovacco 'Pravda' dà anche le percentuali del possibile addio: "al 60 per cento va in Cina", dice sottolineando che sulle tracce del figlio ci sono tre club cinesi con una offerta di ingaggio di almeno 10 milioni l'anno.
    "Il loro interesse è serio, ma le trattative non sono facili - le parole di papà Hamsik. In Cina non è periodo di trasferimenti, la prossima sessione aprirà solo in inverno. C'è quindi un problema di mancata corrispondenza temporale, anche perché le squadre cinesi hanno dei limiti per il tesseramento di calciatori stranieri. Marek ha un contratto a Napoli per tre anni, quindi ora è tutto nelle mani dei manager e del suo datore di lavoro. In questo momento al 60 per cento va in Cina. Ora il manager di Marek Juraj Vengloš, parlerà con il presidente del club".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: festa con 300 ragazzi

In occasione della giornata mondiale dello sport universitario


Universiadi,a ottobre via tutti cantieri

Su San Paolo serve maggiore raccordo tra Comune,club e impresa


Universiadi: Aru, saremo pronti

Per prenotare alberghi sarà usata piattaforma Consip


Vai alla rubrica: Pianeta Camere