Bus fermi, gravi disagi area nord Napoli

Sindacati contro annunciata chiusura del "Garittone"

(ANSA) - NAPOLI, 17 MAG - Gravi disagi per gli utenti dei trasporti dell'area a nord di Napoli perché dalla rimessa dei bus dell'Azienda napoletana mobilità del Garittone non è uscito neanche un bus. Al momento sono sospese le linee 143, 144, 139, 162, 165, 168, C36, C38, C65, C67, C76, C78 e 183 che servono tutta la zona a nord di Napoli e numerosi comuni dell'hinterland.
    La mancata uscita dei mezzi è dovuta al rigoroso controllo effettuato dai dipendenti sul parco bus. L'annuncio che il deposito del Garittone chiuderà i battenti dal prossimo primo giugno per ridurre i costi di gestione (stimati intorno agli 800mila euro l'anno) ha creato notevoli tensioni tra i dipendenti.
    Una scelta fortemente contestata anche dalle organizzazioni sindacali. I bus che al momento sono posizionati al Garittone finirebbero per essere dislocati presso altri depositi cittadini abbastanza distanti dalle aree attualmente servite con un inevitabile aumento dei tempi di percorrenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: festa con 300 ragazzi

In occasione della giornata mondiale dello sport universitario


Universiadi,a ottobre via tutti cantieri

Su San Paolo serve maggiore raccordo tra Comune,club e impresa


Universiadi: Aru, saremo pronti

Per prenotare alberghi sarà usata piattaforma Consip


Vai alla rubrica: Pianeta Camere