A Napoli esperti malattie arto inferiore

Dal 27 aprile. Aprirà i lavori il dottor Alfonso De Nicola

(ANSA) - NAPOLI, 25 APR - Oltre 1000 esperti provenienti da tutto il mondo si riuniranno nel prossimo fine settimana a Napoli per discutere e confrontarsi su biomeccanica e patomeccanica dell'arto inferiore nello sportivo, nel bambino, nell'adulto e nel piede diabetico. L'appuntamento è in programma venerdì 27 aprile (ore 9) nella Stazione Marittima. All'apertura dei lavori, che termineranno domenica, sono previsti gli interventi di Alfonso De Nicola, responsabile dello staff medico del Calcio Napoli e del sindaco Luigi de Magistris. "La biomeccanica dell'arto inferiore studia le cause dei problemi di appoggio del piede e delle grandi articolazioni della gamba e analizza le deformità ossee innate della tibia e del piede - spiega Gaetano Di Stasio, responsabile scientifico del congresso - Da un problema di appoggio molto spesso nascono le deformità delle dita. É importante la prevenzione". "Sugli aspetti venosi e linfatici presenteremo un lavoro scientifico preliminare" aggiunge Lanfranco Scaramuzzino, chirurgo vascolare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA