Universiadi, per Fisu Napoli ce la farà

Vandenplas,ottimi segnali arrivo commissario esperienza del Coni

(ANSA) NAPOLI, 14 MAR - "Siamo alla stretta finale. Se tutti lavorano e vengono bandite le gare Napoli ce la farà di sicuro".
    Lo ha detto all'ANSA Marc Vandenplas, direttore della Fisu per l'Universiade 2019 di Napoli. Vandenplas in questi giorni è a Napoli per una serie di riunioni con i vertici dell'Aru, l'agenzia regionale delle Universiadi, e con il commissario per l'evento, il prefetto Maria Latella. "Abbiamo avuto - spiega il dirigente belga - dei problemi con le gare perché sono appalti pubblici e di solito impiegano tempo e per questo dopo le riunioni che abbiamo avuto con la Fisu e la Regione e il Comune di Napoli abbiamo deciso di avere un commissario per far andare tutto più veloce e vediamo che ora ci sono degli ottimi segnali. Anche il Coni ci sta aiutando, ora non dobbiamo perdere altro tempo e dobbiamo bandire le gare il più presto possibile. Parlo del reclutamento del personale, sugli impianti, sui diritti televisivi. Se riescono a bandirle nei prossimi mesi possiamo avere una bella edizione delle Universiadi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere