Protesta mamme dei bimbi trapiantati

'Unità operative presenti al Monaldi di Napoli non bastano'

(ANSA) - NAPOLI, 14 MAR - Sono preoccupati i genitori dei bimbi trapiantati di cuore e danno appuntamento per domani, davanti alla sede del Monaldi, per continuare la loro protesta.
    Il Comitato dei genitori dei piccoli trapiantati chiede le dimissioni dei vertici delle due unità operative. "Per dissidi e conflitti interni le attività sono sospese - dice Dafne Palmieri, rappresentante del Comitato - non crediamo che sia un comportamento deontologicamente corretto". "Siamo ancora più preoccupati dopo la diffusione della notizia secondo cui domani ci sarà una riunione nella sede dell'Azienda dei Colli - spiega - parlano di 'definizione di un modello organizzativo integrato', ma in realtà questo modello è stato già deliberato, prima nel dicembre 2016, successivamente con una integrazione del novembre 2017". Palmieri, mamma di un ragazzino trapiantato, evidenzia che "le unità operative presenti ad ora al Monaldi non sono sufficienti per la presa in carico, da prima del trapianto, dei piccoli pazienti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi: da Losanna atteso ultimo ok

Domenica il comitato esecutivo Fisu. Prima vertice sul S.Paolo


Universiadi: da Losanna atteso ultimo ok

Domenica il comitato esecutivo Fisu. Prima vertice sul S.Paolo


Universiadi: festa con 300 ragazzi

In occasione della giornata mondiale dello sport universitario


Vai alla rubrica: Pianeta Camere